motori

F1: il Gp di Gran Bretagna in diretta. Live

Decimo appuntamento della stagione 2018, si corre a Silverstone

Lewis Hamilton, Mercedes - Foto www.imagephotoagency.it

8 Luglio 2018

F1, Gp Gran Bretagna: decimo appuntamento stagionale. Quella di Silverstone è una pista storica, perchè è qui che la storia della F1 ebbe inizio nel maggio del 1950. Ricavata dall'asfalto di un vecchio aeroporto, il tracciato inglese si è sempre caratterizzato per avere delle curve molto veloci e medie orarie molto elevate. La pista, aggiornata nel 2010, misura 5891 metri e conta 18 curve.

Prossima gara

Tra due settimane si corre ad Hockenheim, per il Gp di Germania

Classifica del mondiale

Vettel si porta a quota 171 punti, +8 su Hamilton. Raikkonen terzo a 116, poi Ricciardo a 106, Bottas a 104, Verstappen resta a 93. Nel Costruttori Ferrari avanti sulla Mercedes 287 a 267, Red Bull a 199

Bandiera a scacchi!

Vince Sebastian Vettel! Finale al cardiopalma a Silverstone, il tedesco porta a casa un successo importantissimo davanti ad Hamilton e Raikkonen, quarto Bottas, poi Ricciardo, Hulkenberg, Ocon, Alonso, Magnussen e Gasly

Raikkonen passa Borras!

Alla Brooklands Kimi passa Bottas, ora è terzo

Hamilton 2°

Hamilton attacca e passa il compagno Bottas, Lewis ora è 2°

Che sorpasso di Vettel!

Gran sorpasso di Vettel alla Brooklands nei confronti di Bottas, ora Seb è in testa! Nel frattempo testacoda di Verstappen che scivola 15°, poi si ritira poco dopo

Raikkonen 4°

Raikkonen si prende la quarta piazza a svantaggio di Verstappen, ora Kimi è vicino ad Hamilton

Si riparte!

Di nuovo gara vera per gli ultimi 11 giri: nessun cambio di posizione tra i primi sei, bravo Bottas a difendersi nelle prime fasi

Sainz-Grosjean: foto

SAFETY CAR (LAP 39/52)

Grosjean and Sainz make at the super fast Copse corner

Both spin out into the gravel 😬 🇬🇧

— Formula 1 (@F1)
Si riparte!

La vettura di sicurezza torna ai box lasciando strada libera per gli ultimi 15 giri, si riparte: gran duello tra Raikkonen e Verstappen, con l'olandese che risponde con un sorpasso da urlo all'esterno della Luffield, pochi istanti dopo incidente tra Sainz e Grosjean che chiama di nuovo in causa la safety car!

Tutti ai box!

Le Ferrari e Verstappen vanno ai box, restano in pista le Mercedes. La nuova classifica quindi è Bottas, Vettel, Hamilton, Verstappen, Raikkonen, Ricciardo, Hulkenberg, Ocon, Magnussen ed Alonso, questi i primi dieci.

Safety car!

Gran botto di Ericsson in curva 1, per fortuna lo svedese esce illeso dalla monoposto. Chiamata in causa la vettura di sicurezza

Distacchi

Vettel al comando con 2"4 su Bottas, in rimonta in questa fase; Verstappen si trova a 14"4, poi Raikkonen a 17"2, Hamilton a 22"3 e Ricciardo a 33"2

Giro 30

Un po' a sorpresa, seconda sosta per Ricciardo che monta gomma soft nuova

Pit stop per Hamilton

Gomme medie anche per Hamilton, che al suo rientro in pista ha un distacco di circa 12" dalla coppia Ricciardo-Raikkonen

Bottas ai box

Pit stop per Bottas, gomme medie per lui, che rientra in pista terzo dietro Vettel e Hamilton

Vettel ai box

Pit stop per la Ferrari del tedesco, che torna in pista con gomma bianca di poco davanti ad Hamilton. Bottas nuovo leader

Fuori Leclerc!

Errore al pit stop per la Sauber-Alfa Romeo, deve fermarsi appena fuori dai box Charles deve fermarsi. Un gran peccato, il monegasco era in lotta per la settima posizione

Pit stop per Ricciardo

Si ferma anche l'altra Red Bull, gomme medie per Ricciardo, che torna in pista davanti a Raikkonen

Verstappen ai box

Pit stop per Verstappen, che si ferma quattro giri dopo Raikkonen, gomme medie per lui che torna in pista dietro ad Hamilton ma davanti di circa 8" rispetto a Raikkonen

Raikkonen ai box

Kimi si ferma ai box, sconta la sua penalità e monta gomma media. Torna in pista 11°

Incidenti al via: foto

LAP1/52

Vettel powers into the lead

Kimi tags Hamilton, who drops down to P17! 😱

HAM: "Damaged car on the back, I think my car's broken, man!..." 🇬🇧

— Formula 1 (@F1)
Giro 10

Vettel porta il suo vantaggio su Bottas a 5"9, Verstappen terzo a 11"1 precede Raikkonen (che ricordiamo dovrà scontare una penalità), quindi Ricciardo a 14"4. Hamilton è riuscito a tornare 6° a 27"3

Penalità per Raikkonen!

I commissari hanno deciso, 10" di penalità per Raikkonen, che la sconterà in occasione della prima sosta

Giro 5

Prova a scappare Vettel, che ha 5" su Bottas, 8"3 sulla coppia Verstappen-Raikkonen, poi Ricciardo a 10"7. Hamilton 11° a 24"3

Classifica

Vettel al comando, poi Bottas, Verstappen, Raikkonen, Ricciardo, Hulkenberg, Leclerc, Ocon, Sainz e Magnussen, questi i primi dieci. Hamilton 17°, sotto investigazione l'episodio tra Raikkonen e Hamilton

Via!

Cattivo Vettel al via che si prende la testa della corsa, si inserisce Bottas, si toccano Raikkonen e Hamilton! Kimi torna in pista passato dalle Red Bull, Hamilton finisce in fondo!

Giro di formazione

I piloti si avviano per il giro di ricognizione, tutti con gomme soft i primi dieci

Condizioni ambientali

Official: we're all set for a Silverstone scorcher! ☀️ 🇬🇧

— Formula 1 (@F1)
Griglia di partenza

Sarà Lewis Hamilton a scattare davanti a tutti a Silverstone, affiancato in prima fila da Vettel, ieri battuto per appena 44 millesimi. Seconda fila tutta finlandese con Raikkonen e Bottas, poi le due Red Bull di Verstappen e Ricciardo, in quarta fila le Haas di Magnussen e Grosjean, chiudono la top ten Leclerc ed Ocon. A seguire nell'ordine Hulkenberg, Perez, Alonso, Gasly, Ericsson, Sainz, Vandoorne. Ben tre piloti scatteranno dalla pit lane: Hartley, Sirotkin e Stroll

Classifica del mondiale

Sebastian Vettel è il leader del mondiale con 146 punti, appena uno in più di Hamilton. Raikkonen è terzo a quota 101, poi Ricciardo a 96, Verstappen a 93 e Bottas a 92. Nel Costruttori Ferrari avanti di dieci lunghezze sulla Mercedes (247 a 237), Red Bull a 189

Albo d'oro

Alain Prost e Lewis Hamilton sono i piloti più vincente di sempre a Silverstone, grazie ai loro cinque successi. Jim Clark e Michael Schumacher hanno colto qua tre trionfi, mentre tra i piloti in attività si contano due successi per Alonso ed uno per Raikkonen e Vettel. Tra i team, 13 vittorie Ferrari, 12 McLaren, 8 Williams, 5 Mercedes, 3 per Lotus e Red Bull.
 


Ti Consigliamo

fashioncarpet.com.ua

www.artma.net.ua

www.progressive.com.kz