ciclismo

Vuelta 2018, 17a tappa: Woods stacca tutti

Il canadese vince sul Balcon de Bizkaia, Yates resta in rosso, ma Valverde è a 25". Nibali 10°, brutta caduta per Aru

Michael Woods esulta sul traguardo - Stopframe Twitter

18:26 - 12 Settembre 2018
Con un ottimo scatto a 400 metri dal traguardo, Michael Woods si è aggiudicato la diciassettesima tappa della Vuelta di Spagna 2018, la Getxo-Balcon de Bizkaia. Il canadese del Team Educations First-Drapac Cannondale ha tagliato per primo il traguardo grazie ad un'azione solitaria che gli ha permesso di staccareTeuns, De la Cruz e Majka. Ottime indicazioni per Nibali, a lungo nel gruppo di testa e terzo a pochi km dal traguardo: lo Squalo, alla fine, chiude decimo a 1'48" da Woods. Brutta caduta per Fabio Aru, non cambia nulla in classifica generale: Simon Yates resta il proprietario della maglia rossa.
 
Una tappa che ha subito diviso il gruppo in due: i fuggitivi, in 26, si staccano dal resto dei partecipanti, e a tenere il passo è anche Vincenzo Nibali, che transita addirittura terzo prima della salita finale di Balcon de Bizkaia, tratto durissimo (punta del 23% poco prima del traguardo). Alla fine, la vittoria di tappa va a Woods, che ingaggia un duello con De la Cruz. I due vengono solo inizialmente agguantati da Teuns e Majka, poi scatta il tratto finale. A 400 metri dal traguardo, il canadese stacca il belga del Bmc Racing Team e vince la frazione. Nibali chiude decimo. A 14'14", invece, Fabio Aru, autore di una sfortunata e clamorosa caduta a pochi km dal traguardo che mette a serio rischio la sua partecipazione al Mondiale di Innsbruck. In classifica generale, giornata favorevole agli spagnoli Valverde e Mas, che guadagnano 8" su Simon Yates, che conserva però la maglia rossa: ora è a +25" sul corridore della Movistar e a +1'22" sul corridore della Quick-Step Floors. Domani, la diciottesima tappa, la Ejea de los Caballeros-Lleida, 186.1 km.

Ti Consigliamo