Milan-Napoli a San Siro, tutte le curiosità del big match

milan-napoli
Istock

Pensate di sapere tutto, veramente tutto, su Milan-Napoli? Mettetevi alla prova con le curiosità più sfiziose del big match che sabato 26 gennaio infiammerà San Siro. Fischio d’inizio alle ore 20:30 sulla piattaforma in streaming DAZN.

$13,90
non disponibile
Ebay.com

Milan-Napoli, Ancelotti contro il suo passato. Ma non solo

Il grande assente sarà Higuain, appena passato al Chelsea. Il suo sostituto, Piatek, potrebbe avere qualche minuto. Sarà invece un gradito ritorno per Carlo Ancelotti, che al Milan ha vissuto le sue migliori stagioni da allenatore, vincendo tutto. Ecco le 10 curiosità su Milan-Napoli.

  1. Il Milan ha vinto solo una delle ultime 15 sfide contro il Napoli in Serie A (5N, 9P), 2-0 casalingo nel dicembre 2014.
  2. Il Napoli è uscito sconfitto nell’ultima trasferta contro l’Inter in Serie A: i partenopei non perdono entrambe le sfide esterne contro le due formazioni milanesi in un singolo campionato dal 2010/11.
  3. Il prossimo sarà il 200º gol del Milan contro il Napoli in Serie A: i partenopei diventeranno così la nona squadra contro cui i rossoneri hanno realizzato almeno 200 reti.
  4. Il Milan ha mantenuto la porta inviolata in quattro degli ultimi sei incontri di Serie A, tanti quanti clean sheets nei precedenti 26 nella competizione.
  5. Da quando Gattuso allena il Milan (inizio dicembre 2017) solo due squadre hanno ottenuto in media più punti dei rossoneri (1.77) in Serie A: Juventus (2.7) e Napoli (2.3).
    $5,82
    non disponibile
    Ebay.com
  6. In totale, tra campionato e coppe, Carlo Ancelotti ha collezionato 420 partite sulla panchina del Milan (238 successi), vincendo otto titoli.
  7. Il Napoli ha incassato almeno una rete nelle ultime tre partite di campionato dopo aver tenuto la porta inviolata nelle precedenti tre: non subisce gol per quattro gare di fila nella stessa stagione di Serie A da febbraio 2017 (quando arrivò a sette).
  8. Sia Milan che Napoli hanno recuperato 10 punti da situazioni di svantaggio in questo campionato, nessuna squadra ne conta di più.
  9. Da inizio dicembre ad oggi solo due portieri hanno totalizzato quattro clean sheets in Serie A: Donnarumma e Handanovic, ma l’estremo difensore rossonero ha effettuato ben quattro parate in più di quello nerazzurro (25 a 21).
  10. Il Milan è la vittima preferita di Lorenzo Insigne in Serie A (sei gol) – tra le squadre affrontate almeno 12 volte nel torneo i rossoneri sono una delle tre contro cui il fantasista italiano non ha mai perso (come Genoa e Torino).
$61,79
non disponibile
Ebay.com

Milan-Napoli, le probabili formazioni

Gattuso ha perso Higuain, ma ha trovato Piatek. Da sciogliere il dubbio sulla sua titolarità, dato che dall’inizio potrebbe comunque spuntarla Patrick Cutrone, insieme a Suso e Calhanoglu nel tridente. In porta Donnarumma, con il rientrante Calabria a destra e Rodriguez a sinistra. Dopo l’infortunio di Zapata, al centro ci saranno Musacchio e Romagnoli. A centrocampo, invece, confermato il trio Kessié-Bakayoko-Paquetà.

$53,78
non disponibile
Ebay.com

Nel Napoli, invece, tre grandi rientri. Il primo è quello di Hamsik. Nel 4-4-2 agirà al centro insieme ad Allan, favorito su Zielinski nonostante i rumors di mercato. Callejon e Ruiz sulle corsie laterali, a supporto del tandem offensivo formato da Insigne e da uno tra Milik e Mertens. Tra i pali confermato Meret, protetto da Albiol e Koulibaly, anche lui al rientro dalla squalifica con Insigne. Terzini? Malcuit e Ghoulam sono favoriti su Hysaj e Mario Rui.

$62,75
disponibile
Ebay.com
www.velotime.com.ua

источник chemtest.com.ua

chemtest.com.ua/