calcio>premier leagueRisultati e Classifiche

Juventus, rifutato lo scambio Morata-Higuain

Il Chelsea per arrivare al Pipita ha offerto l'ex centravanti spagnolo, ma i bianconeri vogliono soltanto fare cassa

Gonzao Higuain - Foto www.imagephotoagency.it

10:55 - 15 Luglio 2018

La vittima sacrificale dell'arrivo di Cristiano Ronaldo alla Juventus, sembra con maggior insistenza Gonzalo Higuain. L'attaccante argentino, sbarcato due anni fa a Torino tramite la criticata operazione da 90 milioni che lo aveva sottratto al Napoli, è ormai sul piede di partenza anche se la sua cessione non sarà semplice.

Le ragioni di questo possibile divorzio riguardano l'aspetto tecnico ma anche economico. Con l'acquisto di CR7, che negli ultimi anni ha giocato da centravanti, il Pipita vedrebbe ridursi il suo spazio da titolare fino a poter diventare un panchinaro di lusso. Uno scenario che il 30enne argentino, sempre sopra 15 reti dal suo arrivo in Serie A, non vuole neanche immaginare. Dall'altra parte anche la Juventus per ragioni ecomiche ha messo in preventivo la sua cessione che farebbe rientrare in buona parte l'immane sforzo finanziario per arrivare a Ronaldo. Un tesoretto da migliorare anche con le partenze di Sturaro, Pjaca e Rugani.

Per questo motivo la Juventus avrebbe rifiutato la prima offerta presentata del Chelsea di Sarri, che hanno proposto uno scambio con Alvaro Morata. L'ex attaccante spagnolo però non è più un obiettivo dei bianconeri che adesso stanno cercando di vendere Higuain almeno per 60 milioni cash. L'argentino però non sembra felice di essere considerato un esubero e avrebbe chiesto una ricca buonuscita da 7 milioni per lasciare la Juventus. Una situazione complicata, che di fatto potrebbe regalare altri colpi di scena.


Ti Consigliamo

https://medicaments-24.com

https://progressive.ua

atrox.com.ua